Prepariamoci ad accogliere la primavera con equilibrio e torsioni

Prepariamoci ad accogliere la primavera. Nell’aria c’è già il sentore inedito, le gemme e il cinguettio vibrante di entusiasmo. In questo strano inverno, caratterizzato da protezione e cautela, abbiamo avuto modo di ristorare l’anima e accorgerci che ogni limite umano è lo spazio sacro e segreto della Coscienza.

Una pratica di base introspettiva, semplice ed ordinata. Ora è il momento di cominciare a risvegliare nuova creatività e mettersi all’opera in nuovi progetti, nuovi equilibri in armonia.

Equilibrio e torsioni saranno il nostro focus.